seguici su facebook   english version   Comune di Montebelluna

BIBLIOTECHE AREA MONTEBELLUNESE

HOME
CUORI DI CARTA
©Einaudi
Elisa Puricelli Guerra
CUORI DI CARTA
Einaudi Ragazzi, 2012
(Carta bianca)


 da 13 anni




Link al catalogo




La biblioteca, un libro, dei bigliettini. Dan e Una si conoscono così, per caso, senza mai vedersi di persona. Cominciano a scriversi, e poco a poco si innamorano l'uno dell'altra. Intorno a loro, la realtà dell'Istituto dove vivono insieme ad altri ragazzi: ma quali misteri circonda la scuola speciale che stanno frequentando? E perché quotidianamente devono assumere la Medicina?

"Sai, Dan, vorrei che anche il mio cuore fosse di carta per metterlo tra le pagine del libro e farlo arrivare fino a te. Così potresti leggere cosa c'è scritto sopra, perché io non sono capace di dirtelo."

"Anche il mio cuore è di carta, Una. Ma la cosa bella è che tu stai raccogliendo i pezzi a uno a uno e poi li incolli facendo combaciare gli angoli storti e i punti che sembrano non potersi unire e i pezzi dello stesso colore che non si sa mai dove vanno. Adesso si intravede già una figura."

"Hai mai fatto caso a quanto sono alti gli alberi che circondano l'Istituto? Sono pini secolari e formano una barriera impenetrabile. Nessuno può vedere l'Istituto dalla foresta. E noi non possiamo vedere cosa c'è oltre la foresta. Siamo nascosti. Invisibili. Siamo un segreto!"

"Però, Dan, ho riflettuto... e mi chiedo: se tutto questo è per il nostro bene, se è già stato sperimentato ed è sicuro... cosa c'è nel deposito che non possiamo vedere? Perché dovrebbero tenerci nascosto qualcosa? Non ha senso, non credi?"